Dlaczego Drutex
YouTube
Home page » Attualità » Attualità 2016 » DRUTEX arricchisce la sua offerta con iglo light, la nuovissima finestra in PVC 2016/03/17

DRUTEX arricchisce la sua offerta con iglo light, la nuovissima finestra in PVC

DRUTEX, il più grande produttore di finestre verticali in Europa, in occasione della sua partecipazione al Fensterbau Frontale, ha presentato la sua nuovissima finestra in PVC Iglo Light. Il nuovo prodotto si distingue per il design moderno, l’ampia superfice vetrata e per gli ottimi parametri tecnici relativi a risparmio energetico, tenuta all'acqua, resistenza al vento e permeabilità dell'aria. Il nuovo sistema di finestre creato da Drutex è frutto del lavoro di molti mesi svolto dal reparto di ricerca e sviluppo e dal laboratorio di analisi dell’azienda in risposta alle crescenti aspettative dei clienti e ai trend di mercato.

 

La struttura del sistema, realizzato con profili in PVC progettati da Drutex, a cinque camere, di Classe A, prodotti esclusivamente con l'impiego di materie prime vergini (non riciclate), si distingue per una forma arrotondata e un aspetto armonioso.  La forma e la struttura del sistema all'avanguardia Iglo Light, con profondità del telaio e del battente di 70 mm, si ispira alla finestra Iglo 5 disponibile nell'offerta Drutex e che riscuote un grande interesse tra i clienti in Polonia e all'estero. 

 

Il design elegante di Iglo Light si esprime attraverso le linee snelle e strette del profilo Drutex e nella maniglia centrale in alluminio posizionata su un montante mobile più stretto rispetto a quello tradizionale, con una larghezza di appena 112 mm (il nodo telaio-battente misura 108 mm). Tale soluzione permette di ottenere vetri caratterizzati da una superficie maggiore rispetto ai sistemi di finestre tradizionali. Tutto ciò si traduce in una maggiore quantità di luce naturale negli ambienti.  È la soluzione ideale per realizzare infissi alla moda e eleganti, da posizionare all'interno di edifici dotati di finestre alte e molto strette.

 

Una caratteristica innovativa del nuovo prodotto è data dal particolare posizionamento del rinforzo e dalla relativa struttura in acciaio che influiscono sulla resistenza e sulla stabilità della finestra. Grazie alla camera di rinforzo ideata dall’azienda, il nuovo sistema Iglo Light si caratterizza per elevata resistenza e durata. Nonostante la ridotta dimensione del battente, più basso di 8 mm rispetto al tradizionale Iglo 5, la camera di rinforzo è stata ridotta di appena 3 mm, a conferma dell’altissima qualità ed il carattere innovativo del nostro sistema.

 

La finestra Iglo Light è dotata di ferramenta all'avanguardia appositamente realizzata da Maco Multi Matic KS che permette di collocare la maniglia in posizione centrale sul nodo anta-battente. Tale soluzione aumenta notevolmente il comfort durante l'utilizzo e la funzionalità del sistema rendendone agevole il suo uso. 

 

Grazie alla struttura ottimale del profilo e alle guarnizioni in EPDM disponibili di colore nero, grigio e grafite nonché  alle canaline in acciaio zincato o, opzionalmente, ai distanziatori innovativi Swisspacer Ultimate che garantiscono un risparmio di energia fino a  12%*, e alle vetrocamere a bassa emissione con coefficiente U=0,7 W/(m2K), le finestre all'avanguardia Iglo Light si distinguono anche per un ottimo risparmio energetivo, per la tenuta all'acqua, permeabilità all'aria e per la resistenza al vento.  

 

Iglo Light costituisce il perfetto connubio tra aspetto esteriore, comfort di utilizzo e resistenza. La finestra è disponibile in una vasta gamma di colori, 33 pellicole Renolit, che consente di meglio adattarla all’aspetto estetico dell’edificio e di personalizzare gli interni in relazione alle proprie esigenze.  Le qualità estetiche vengono sottolineate anche da una guarnizione di riempimento della scanalatura inferiore della ferramenta, da un listello sottodavanzale arrotondato che si ben armonizza alla forma del profilo, disponibile opzionalmente anche con guarnizione, e da una soglia bassa per le portefinestre.



*In conformità ai dati Saint-Gobain