Dlaczego Drutex
YouTube
Home page » Attualità » Attualità 2015 » I lunghi tempi di consegna sono ormai un ricordo lontano 2015/07/22

I lunghi tempi di consegna sono ormai un ricordo lontano

Il più grande produttore di finestre in PVC d’Europa festeggia quest’anno il suo trentesimo compleanno. Leader del settore, DRUTEX garantisce, oltre a prodotti innovativi, consegne di serramenti in tutta Europa in soli sette giorni. Flessibilità ed efficienza sono fattori determinanti del successo della società. Il fondatore e presidente dell’azienda, Leszek Gierszewski, ripete sempre che negli affari non c’è tempo da perdere e ha implementato questo principio nella sua azienda.

 

DRUTEX è apparsa sul mercato nel 1985. In soli trent’anni, l'azienda è diventata leader nel settore delle finestre in Europa e uno dei marchi polacchi più riconoscibili. Oltre ai polacchi, anche gli italiani e i tedeschi conoscono la campagna pubblicitaria della società, che vede protagoniste le tre stelle del calcio internazionale Andrea Pirlo, Philipp Lahm e Jakub Błaszczykowski. Dal 2014 i tre giocatori sono testimonial della società DRUTEX e sostengono il marchio nella costruzione della propria posizione in Europa.

 

Quest'anno l'azienda festeggia il suo 30° anniversario. Leszek Gierszewski, fondatore e presidente di DRUTEX, ha saputo porre giorno dopo giorno le basi per una storia di successo. L’azienda produce da oltre vent’anni finestre, attualmente il prodotto più importante dell’offerta DRUTEX. Gierszewski, partito con pochi dipendenti costruendo da zero la società, occupa oggi oltre 2.000 persone e figura tra i maggiori datori di lavoro nella regione. Prima di avviare la propria attività economica, Leszek Gierszewski lavorò per sette anni come docente di protezione civile a Słupsk. Ma si era sempre sentito attratto dal business, ed essendo portato per attività di natura tecnica ed appassionato di nuove tecnologie, soluzioni moderne ed idee non convenzionali, decise di abbandonare la carriera nell'esercito per iniziare la propria attività. Partì dapprima con la produzione di vasi, poi, nel 1985 creò DRUTEX, producendo reti per recinzioni e poi filo di ferro. È proprio da questo originario profilo produttivo che deriva il nome della società. Imprenditore con grande fiuto, Leszek Gierszewski, non ha però mai smesso di cercare nuove opportunità.

 

La costruzione della propria casa costituì il pretesto per visitare la fiera edilizia a Danzica, dove ebbe modo di vedere una macchina per la produzione di finestre. Fu in quel momento che per la prima volta prese seriamente in considerazione la possibilità di produrre dei serramenti. L’idea era sorta già in precedenza, ma il momento non era parso adeguato per avviare questo tipo di attività. Fu quindi solo durante la fiera di Danzica che prese la decisione di investire in un nuovo modello di business. Un po' come per bersi una birra decidere di costruire una fabbrica per produrla.

 

In qualità di produttore di finestre, DRUTEX guadagnò rapidamente l'apprezzamento e il riconoscimento a livello nazionale, e poco dopo cominciò ad esportare i suoi prodotti anche all’estero, fino a diventare 20 anni più tardi un’azienda di respiro internazionale. "Siamo orgogliosi di aver creato un marchio sinonimo di alta qualità, affidabilità e credibilità. Produciamo le finestre in conformità agli standard internazionali, impostiamo le tendenze sul mercato dei serramenti, e, grazie al controllo qualità in ciascun stadio produttivo e al reparto di ricerca e sviluppo, abbiamo una reale influenza su ogni fase di produzione delle nostre finestre. Il nostro laboratorio è dotato di macchinari ed apparecchiature di controllo che sarebbero il vanto di molti istituiti di certificazione. Abbiamo a disposizione la più grande macchina di prova, simile a quella utilizzata dall’istituto tedesco IFT Rosenheim. Garantiamo la più alta qualità dei nostri prodotti. "- riassume Gierszewski.

 

Dal 1994 DRUTEX produce finestre e porte in PVC. Oggi questo segmento produttivo rappresenta la parte maggiore della produzione totale della società e le garantisce la posizione di leadership sul mercato europeo. DRUTEX mantiene il suo carattere di azienda familiare, anche se per dimensioni assomiglia più ad una multinazionale. Le sue finestre sono caratterizzate da ottimi parametri di efficienza energetica e d’alta qualità. Grazie ai dispositivi professionali per testare i prodotti, DRUTEX controlla regolarmente le prestazioni dei serramenti in termini di tenuta, permeabilità all'aria e resistenza al vento. Il laboratorio opera 24 ore al giorno. La selezione e la produzione delle finestre DRUTEX rientrano in quello che è un processo completamente personalizzato - come la scelta di un abito, per adattare ogni finestra alle aspettative del cliente - e perfettamente organizzato in ciascuna fase: dalla misurazione dal vano, si prosegue con la scelta di forme, materiali, dettagli e colori del serramento, selezionando tra le 31 tonalità disponibili, per poi giungere alla fase successiva con la fabbricazione e la consegna.

 

Oltre alla qualità eccellente e allo sviluppo dinamico, un elemento importante della strategia adottata da Gierszewski è costituito dalla velocità di consegna che rafforza ulteriormente il vantaggio competitivo della società: "Oggi, i tempi di consegna standard sul mercato sono da sei a otto settimane. Per me questo è inaccettabile. Siamo ben organizzati, flessibili, efficienti. Abbiamo ottimizzato i processi aziendali in modo da poter garantire la consegna ai clienti in sette giorni. In tutta Europa. I clienti hanno bisogno di sicurezze e precisione per poter pianificare le costruzioni.", spiega Gierszewski. A garantire la velocità di consegna contribuisce, inoltre, anche la moderna flotta di oltre 200 veicoli Mercedes.

 

Un’ottimizzazione completa, dunque, che riguarda tutti i processi, dalla ricezione di una richiesta, passando per l’accettazione dell’ordine, alla produzione fino alla spedizione delle merci. DRUTEX mantiene una struttura organizzativa orizzontale, che consente di prendere le decisioni in maniera rapida e flessibile. I moderni macchinari ed i continui investimenti in innovazione aiutano l'azienda a rafforzare la sua posizione sul mercato delle finestre. Gierszewski da anni punta anche sull’indipendenza. Non è mai stato un sostenitore delle idee, ampiamente promosse, associate ad outsourcing, leasing, ecc. "Da anni produciamo autonomamente i vetri isolanti e i profili per le nostre finestre, questi ultimi esclusivamente con materiale vergine. Di materiale riciclato non se ne parla. Possediamo anche un impianto per la tempra del vetro. Siamo tra i pochi produttori che realizzano un gran numero di processi sotto un unico tetto. Già la prima finestra prodotta con il marchio DRUTEX era equipaggiata con nostro vetro isolante. In questo modo riusciamo ad avere un maggiore controllo sulla qualità dei nostri prodotti, in quanto monitoriamo ogni singola fase della produzione - da polveri, profili e vetro, alla finestra finita sino alla consegna. "- spiega il presidente Gierszewski.

 

DRUTEX dispone di una rete vendita ben organizzata in tutto il mondo e vende i propri prodotti anche al di fuori dell'Europa, ovvero negli Stati Uniti, in Messico, in Australia e in Medio Oriente. La crescente domanda di suoi prodotti ha portato alla costruzione del Centro Europeo dei Serramenti. Con il completamento della prima fase del progetto (30.000 m²) la capacità produttiva giornaliera è arrivata ad essere di 7.000 finestre al giorno, e, quando a fine anno, sarà conclusa anche la seconda fase (25.000 m²), il nuovo impianto consentirà di produrre ogni giorno 10.000 finestre. Si tratta di un enorme vantaggio competitivo sulla maggior parte dei forti concorrenti europei. Il grande successo internazionale dell’azienda è attestato anche dai progetti di grande portata realizzati in tutto il mondo, come ad esempio la fornitura di finestre all'Hotel Hilton di New York, all'Hyatt e all’Holiday Inn negli Stati Uniti, alla miniera d'oro e alla più grande fabbrica di giochi di costruzioni in Messico.

 

La visione lungimirante del presidente e la strategia operativa applicata rendono DRUTEX un’azienda leader nella produzione di finestre in Europa, motivata a raggiungere sempre nuovi obiettivi. La società registra da anni la crescita del fatturato e si distingue per un approccio incline all’investimento. In termini di investimenti DRUTEX non si pone limiti, e il Presidente ripete sempre che è solo all’inizio del percorso di sviluppo.

 

Presidente, tanti auguri per l’anniversario. Come si spiega il grande successo di DRUTEX?

Non esiste una ricetta per il successo. O per lo meno non c'è un ascensore che ci porta al successo, non esistono scorciatoie – bisogna camminare, salire le scale. Ed è quello che abbiamo sempre fatto. Il nostro successo è determinato da diversi fattori tra cui una coerente e chiara strategia operativa, rapidi processi decisionali e un approccio pro-investimento. Tuttavia, il ruolo principale spetta alle persone. La nostra attuale posizione sul mercato si deve alla forte squadra che attualmente comprende più di 2.000 dipendenti. Grazie a loro da anni siamo in grado di dettare nuove tendenze e introdurre novità, come per esempio gli innovativi sistemi progettati per migliorare l'efficienza energetica dei nostri prodotti, le vetrate a bassa emissività, le nuove pellicole Renolit. Inoltre, grazie alle grandi possibilità di personalizzazione delle nostre finestre, possiamo adattarci alle aspettative dei clienti. Le nostre finestre sono raccomandate da sportivi di fama internazionale, quali Andrea Pirlo, Philipp Lahm e Jakub Błaszczykowski, che, come noi, puntano sulla precisione e sulla massima qualità. Bisogna sottolineare come il famoso trio di calciatori collabori solo con i migliori. Per questo sono contento che questi campioni ci sostengano nel costruire la nostra posizione e la riconoscibilità del nostro marchio in Europa.

 

 

Cosa possono aspettarsi i clienti dalle finestre DRUTEX?

Le finestre DRUTEX sono sinonimo di alta qualità, di soluzioni moderne e di completa personalizzazione. Nulla è lasciato al caso. Tutti i nostri prodotti sono sottoposti a rigorosi controlli di qualità. Nella produzione utilizziamo esclusivamente profili di Classe A, realizzati al 100% con materiale vergine. Non usiamo materiali riciclati. Impostiamo le tendenze, garantiamo ottime prestazioni in termini di efficienza energetica, permeabilità all'aria, tenuta all'acqua e resistenza al vento. Applichiamo soluzioni innovative per la sicurezza delle nostre finestre. Per creare prodotti moderni e tecnologicamente avanzati, collaboriamo con fornitori affidabili conosciuti a livello internazionale. Ci differenzia la velocità. Garantiamo la consegna delle finestre entro sette giorni in tutta Europa, non importa se debba essere effettuata in Svezia o in Sicilia.

 

Ha già raggiunto molti risultati e ci sono ancora tante cose davanti a Lei. Di che cosa è orgoglioso?

Sono contento che DRUTEX sia un marchio riconoscibile in Europa e che sia associato a credibilità e serietà nel mondo degli affari. Essere il numero uno in Europa è certamente motivo di orgoglio, ma è anche un enorme impegno. Sono molto felice del crescente numero di clienti soddisfatti in tutto il mondo. La qualità dei nostri prodotti è per noi estremamente importante. Vogliamo essere responsabili dei nostri prodotti al 100 per cento. Il fatto che produciamo le finestre dalla A alla Z, compresi i vetri isolanti e i profili in PVC, ci consente di controllare la qualità dei serramenti  al 100%. Il Centro Europeo dei Serramenti, la cui seconda parte è in fase di costruzione, ci offre delle nuove opportunità. Non solo in termini di aumento della capacità produttiva, ma anche per quanto riguarda l’innovazione. Il Centro Europeo dei Serramenti è una superficie produttiva pari a otto campi da calcio. Con il nuovo investimento saremo in grado di ottimizzare la maggior parte dei processi produttivi e realizzare i nostri prodotti in maniera ancora più efficace.

 

 


+48 59 822 91 01

+48 59
822 91 04


Infolinia: 0 801 67 67 87