Dlaczego Drutex
YouTube
Home page » Per Cliente » Guida » La pioggia fuori dalla finestra

La pioggia fuori dalla finestra

L’autunno è già dietro l’angolo. È ormai troppo tardi per la ristrutturazione totale della casa, ma prima che arrivi il freddo vale la pena sostituire le finestre. In base a quali criteri si dovrebbero scegliere le nuove finestre?


Rotonde, colorate, in legno, in pvc, con iglesine o senza. Quando prendiamo la decisione di  acquistare  finestre nuove la scelta che ci aspetta non è facile.  Le finestre non devono essere solo belle ma hanno la  funzione principale di proteggere le nostre case dagli agenti esterni. Per questo vale la pena  sapere quali parametri vanno presi in considerazione al momento di scegliere i serramenti, che cosa chiedere al venditore prima di prendere la decisione definitiva.

Esistono diversi parametri che differenziano le finestre l’una dall’altra. Tra le caratteristiche più importanti abbiamo la qualità del profilo e il tipo di guarnizione, determinanti per la resistenza e il corretto funzionamento dell’infisso. Sono importanti i valori  dell’isolamento termico ed acustico grazie ai quali siamo in grado di prevedere se la finestra ci proteggerà dalle dispersioni di calore e dal rumore. Si dovrebbe valutare anche la resistenza al carico di vento, la tenuta all’acqua e la permeabilità all’aria – se le prestazioni delle finestre sono buone le nostre case  saranno  calde e non umide anche nel caso di piogge intense e forti venti.  


Profilo realizzato con materiale vergine - qualità
Il principale parametro che caratterizza il profilo della finestra è la sua classe di appartenenza. La categoria migliore è la classe A. L'appartenenza ad essa significa che la parete esterna del profilo ha un minimo di 2,8 millimetri di spessore e la larghezza delle camere interne non è inferiore a 5 mm. Grazie a questi parametri la finestra si distingue per l’ottima stabilità e resistenza e garantisce una maggiore protezione contro il rumore e gli sbalzi di temperatura. Scegliendo un profilo di alta qualità evitiamo i fastidi legati alla deformazione del serramento. È particolarmente importante verificare che il profilo sia prodotto con materiale al 100% non riciclato perché questa caratteristica ha un impatto significativo sulla qualità della finestra! Richiediamo i certificati e le omologazioni perché questi rispecchiano le qualità che influiscono sul comfort di utilizzo delle finestre.


Guarnizione – isolamento termico
Secondo il calcolo dell’ Agenzia Nazionale di Risparmio Energetico il calore che potrebbe disperdersi attraverso le finestre raggiunge anche il 35%.  Come prevenire queste perdite? Acquistando  finestre a risparmio energetico. Il valore dell'isolamento termico della finestra viene espresso con il coefficiente di trasmittanza termica U. Più basso e’ il coefficente minori saranno le perdite di calore. Attualmente, secondo gli standard vigenti sul mercato delle finestre, il valore U non supera 1,2 W/(m2K). Ci sono, tuttavia,  finestre con parametri molto superiori!  La finestra in PVC Iglo Energy della società Drutex S.A – il maggiore produttore di porte e finestre in Europa, con un coefficiente di trasmittanza termica Uw di appena 0,6 W/(m2K)*, supera del 100% il valore minimo richiesto dal mercato! Grazie a parametri così bassi la finestra può essere utilizzata anche negli edifici a basso consumo energetico e nelle case passive.


Vetri di alta qualità – silenzio assoluto
Una buona soluzione è quella di acquistare le finestre dotate di vetri con il migliore isolamento acustico. Possiamo valutare in che misura la finestra ci protegge dai rumori provenienti dall'esterno analizzando il suo coefficiente acustico Rw espresso in dB. Si deve prendere in considerazione la posizione della nostra casa,  la vicinanza delle strade trafficate, ferrovie o aeroporti. In questi casi scegliamo le vetrate fonoassorbenti con il coefficiente Rw uguale a 36, 39, 40 o anche 50 dB. Nello stesso tempo, se il rumore proveniente dall’esterno della nostra casa non supera i 60 dB, ci basterà la finestra con Rw = 30 dB. Il tipo di vetro è anche un investimento in termini di efficienza energetica. DRUTEX, essendo consapevole di questo fatto, come primo produttore in Polonia, in accordo con Saint-Gobain, ha introdotto una nuova generazione di vetri basso – emissivi per garantire un elevato isolamento termico.


La forza della costruzione – Resistenza al vento e alla pioggia
La resistenza della finestra viene stabilita attraverso la misurazione della sua deformazione quando il serramento viene sottoposto al carico del vento. La scala comprende le classi da A1 a C5, maggiore e’ la classe del serramento maggiore sara’  la resistenza alla pressione del vento. Questo fattore è particolarmente importante per i proprietari di appartamenti  situati nei piani alti dei palazzi o in montagna.
Uno dei parametri più problematici per i produttori di finestre è la tenuta all’acqua. A volte si dice che sia proprio questo parametro a determinare la qualità effettiva del serramento. La resistenza all'acqua viene espressa con una scala da 1A a 9A . La classe più bassa 1A indica che ci saranno infiltrazioni d’acqua anche se le condizioni atmosferiche saranno buone. La classe più alta 9A garantisce la tenuta nel caso di forti tempeste, con pressione che arriva a 600 Pa (o 112 km / h). In questa difficile categoria la nostra finestra Iglo Energy ha ottenuto il risultato di 1200 Pa, il che conferma l’eccellente tenuta della finestra in tutte le condizioni atmosferiche, comprese le forti piogge - dice Bogdan Gierszewski, Direttore della Produzione DRUTEX - I lavori su questo prodotto sono durati diversi mesi, il nostro reparto di ricerca e sviluppo ha analizzato ogni millimetro del nuovo articolo.


In conclusione – ricordiamoci di chiedere al rivenditore, prima di acquistare le finestre, tutti i  certificati, le autorizzazioni ed omologazioni tecniche che dimostrino le caratteristiche dichiarate dal produttore. È importante verificarle poiche’ le finestre devono resistere e svolgere le proprie funzioni per tanti anni.




  *per  finestra di dimensioni 1230mm x1480mm secondo il CSI in Repubblica Ceca