Dlaczego Drutex
YouTube
Home page » Per Cliente » Guida » Silenzio

Silenzio

L’inquinamento acustico è uno dei più grandi svantaggi della vita cittadina. Invece di trasferirsi in montagna, pero, possiamo sostituire le finestre, optando per quelle fonoisolanti. 

Oltre 40 % degli abitanti di grandi città e 25 % dei centri più piccoli sono continuamente esposti al rumore eccessivo, secondo i dati del Ministero dell’Ambiente. È un problema serio,  la cui soluzione costituisce una sfida non solo per gli architetti, progettisti ma anche per i produttori dei serramenti. Il livello di rumore ammissibile stabilito per i centri urbani di oltre  100 mila abitanti non dovrebbe superare  55 decibel di giorno e 45 di notte. Un pò più alti sono i parametri fissati per gli interni, la disposizione del ministro delle infrastrutture stabilisce il valore massimo 40 decibel per il giorno e 30 per la notte (con le finestre chiuse). Si ritiene che il rumore permanente al livello di  65 dB è nocivo per la salute.


Per fortuna esistono dei metodi per proteggerci dagli effetti nocivi del rumore. Uno di loro è la scelta di finestre. Il valore dell’isolamento acustico viene espresso attraverso l’indice Rw, con decibel (dB) come unità di misura. Più alto il valore Rw, meno rumore arriva all’interno della casa. Per esempio, se l’intensità del suono all’esterno dell’edifico è di 55 dB, la finestra ha il valore Rw uguale a 30 dB, all’interno dell'edificio l'intensità del rumore percepibile sarà di 25 dB. Vale la pena di sapere che il nostro orecchio percepisce la riduzione del rumore di 10 dB come se il rumore fosse dimezzato. Lo standard del mercato per quanto riguarda l’indice di isolamento acustico Rw è uguale a 30 dB. Ci sono, tuttavia, i produttori che offrono i serramenti con parametri Rw molto superiori. Come esempio possiamo indicare la finestra prodotta da DRUTEX - IGLO Energy, il livello di protezione acustica è molto elevato, considerando che l’indice Rw arriva a 32-35 dB, per cui la finestra è perfetta per gli edifici situati nelle zone di traffico intenso.

Per gli utenti delle finestre è importante anche sapere in che modo un determinato infisso possa sopprime diversi tipi di rumore. Su queste caratteristiche ci informano i cosiddetti fattori di correzione, contrassegnati con i simboli C e Ctr. La lettera C indica il potere fonoisolante che riguarda le frequenze tipiche per il rumore generato dalle autostrade e dal traffico aereo. Il simbolo Ctr invece,  riguarda la soppressione del rumore in cui dominano le frequenze basse, tipiche per il traffico stradale della città. Vale la pena di valutare questi parametri prima di acquistare la finestra. Isolamento acustico dipende da tanti fattori, dal tipo di materiale utilizzato per la produzione del serramento, dalle sue dimensioni, dalla struttura del telaio, dal tipo di vetro e dalle guarnizioni.  Inoltre, le finestre fonoisolanti sono equipaggiate con i vetri fonoassorbenti, con i singoli strati di vetro dallo spessore più grande rispetto ai vetri standard che può arrivare anche ai 6-10 mm. Nello stesso tempo, nel vetro isolante è più ampio anche lo spazio che divide le singole lastre di vetro, riempito di gas nobile.


La tenuta adeguata, e quindi anche isolamento acustico, dipende anche dal tipo di guarnizione. Le guarnizioni dovrebbero essere realizzate con il materiale resistente agli agenti atmosferici, come per esempio le guarnizioni in EPDM, a base di caucciù sintetico. Per esempio,  DRUTEX nel suo nuovo sistema IGLO Energy come primo al mondo ha introdotto l’innovativo sistema di guarnizione in EPDM espanso*. Grazie alle ottime proprietà isolanti la guarnizione garantisce anche il livello ottimale di isolamento acustico. Nello stesso tempo, sono necessarie le ferramenta di alta qualità, che garantiscano l’aderenza perfetta tra l’anta e il telaio nel momento di chiudere la finestra. 

„DRUTEX utilizza per i suoi infissi le ferramenta prodotte dall’affermata ditta MACO. Le ferramenta complete MACO Multi Matic KS da noi usate sono sinonimo di alta qualità, garanzia di sicurezza, ma anche di isolamento acustico perché le ferramenta assicurano la pressione uniforme per  tutto il perimetro della finestra, nel momento della chiusura  - spiega Artur Kurniewicz, Tecnologo DRUTEX S.A.

Naturalmente la soluzione ideale è quella di garantire ottime prestazioni della finestra da diversi punti di vista, perfetto isolamento acustico va di pari passo con ottime proprietà di isolamento termico. Le finestre prodotte da  DRUTEX, il leader del settore dei serramenti, ci garantiscono la protezione completa. Grazie ai profili di alta qualità GL System e vetri fonoassorbenti DRUTEX , già nella versione standard, ci offre ottimo livello di isolamento acustico.

Il rumore troppo intenso spesso ci impedisce di dormire. Ci provoca mal di testa, difficoltà di concentrazione, disagio.  Si dovrebbe, dunque, considerare la possibilità di acquistare i serramenti fonoisolanti e questi problemi non ci tormenteranno più.  Vale la pena di investire in finestre di alta qualità con un adeguato livello di isolamento acustico.


*Domanda di brevetto