Consigli

I trend del 2018 nel design degli interni

Con il nuovo anno non cambia solamente un numero sul calendario. Per la maggior parte di noi significa, almeno nella teoria, nuove decisioni, piani, e ambiziose sfide professionali e private. Molti pensano ad attività specifiche da implementare in azienda, altri pensano di investire nella propria salute e benessere, mentre altri pensano a cambiare l’appartamento, rinnovarlo o a modernizzare gli interni.

Quest’ultima risulta a volte una vera rivoluzione, che deve essere adeguatamente preparata. È importante essere curiosi e farsi ispirare anche dai diversi suggerimenti e dalle tendenze attuali nell’interior designche ci aiuteranno a riordinare le nostre idee. Quest’anno sembra più facile che mai, grazie alla sempre maggiore possibilità di personalizzare forme, materiali e funzionalità a seconda di ogni esigenza.

 

  • L’importanza del colore

Le tendenze sono variabili per definizione. Non è un segreto che ogni anno architetti e arredatori propongono nuove gamme di colori che definiscono il carattere degli interni. Le proposte degli arredatori per quest’anno indicano un allontamento dagli interni grigio-bianchi e dalla fredda stilistica scandinava. l’accento andrà posto su colori caldi, principalmente con le tonalità di lino, grigio perlato, oro, ecrù o crema. Il nuovo anno è un momento per creare delle combinazioni di colori straordinarie. Le ultime tendenze provano a combinare colori caldi e freddi come il blu freddo con l’arancio caldo, il classico blu scuro con il lavanda. Il tutto può essere abbinato al grigio chiaro o al bianco crema. Ciò che è importante in questo caso non è solo l’estetica, ma anche il nostro benessere. Le tonalità calde hanno un effetto rilassante, aiutano a calmarsi e riposare, e questo è spesso ciò di cui abbiamo bisogno a casa. Abbiamo bisogno di sentirci comodi.

 

  • L’oro comanda

Fino a poco tempo fa, l’oro e tutti gli accessori dorati venivano associati allo splendore, agli interni dei palazzi, agli spazi ampi e più recentemente a una tendenza all’esagerazione. Bene, niente di più sbagliato. Oggi, gli accessori dorati possono essere moderni e si adattano sia a composizioni classiche sia a decori minimalisti. Già da ora quindi si potrà iniziare a cercare lampade dorate, cornici per foto, pomelli per mobili e vasi di fiori in tonalità dorate. Una grande idea può essere, per esempio, una cucina o un bagno con mobili moderni dotati di maniglie dorate o un rubinetto del lavabo in questo colore. Inoltre, uno spazio dotato di una grande finestra consentirà un’illuminazione perfetta che farà risaltare i colori e la lucentezza dell’oro. Sfortunatamente, capita spesso che in cucina o in bagno non ci sia spazio per le finestre, e se c’è, è molto piccolo. In questo caso, vale la pena utilizzare tecnologie moderne, ad esempio una finestra con cornici strette e sottili che può essere una fonte di luce aggiuntiva, ma diventare al contempo anche un elemento decorativo. La ricca gamma di colori delle finestre Iglo Light, contraddistinta da cornici strette e ampia superficie vetrata, è un'ottima soluzione per interni piccoli e moderni. 

 

  • La funzionalità è la priorità

Ampi spazi, accessori moderni, combinazioni di colori, strumenti innovativi: sono elementi che consiglierebbe ogni architetto. Un arredatore può comporre gli interni, scegliere materiali, carte da parati, colori delle pareti, mobili, illuminazione, ecc. Ma non è raro trovarsi di fronte alla scelta se vogliamo che il nostro appartamento sia alla moda o comodo. Si sa che il comfort d’uso e l’estetica non vanno sempre di pari passo. Il 2018 sarà invece all’insegna delle soluzioni funzionali. Gli arredatori si concentrano su mobili confortevoli, accessori e strumentazioni che facilitano la vita e permettono il massimo relax. I progettisti organizzano e sfruttano tutto lo spazio possibile, nascondendo ed eliminando ciò che non risulta necessario. Nell’armadio si può trovare un posto per l’asse da stiro, i giornali non letti, vecchi libri ecc. Sarà l’anno idee facili che non richiedono tempo o energia. La semplicità prima di tutto. Quest’anno avranno la meglio i sistemi di gestione domestica intelligente che permettono di controllare la casa, le finestre, le porte e le tapparelle usando un tablet, un telecomando o uno smartphone. Il mercato ha già messo a punto finestre concettuali per il futuro come SmartWindow by Drutex. Questi tipi di finestre sono una grande proposta per tutti coloro che apprezzano il comfort e la sicurezza degli utenti.

 

  • Grandi vetri e specchi non convenzionali

Le tendenze contemporanee nel design degli interni stanno cambiando continuamente come in un caleidoscopio, e tessuti o colori che erano di moda solo pochi mesi fa diventano rapidamente obsoleti e fuori uso. L’unica eccezione qui sono i vetri e gli specchi che avranno sempre una fondamentale importanza per la casa. La condizione è solo quella di decidere di installare le soluzioni più semplici, prive di cornici, con il vetro libero da tutti gli ornamenti. È importante ricordare che tutti gli elementi in vetro non sono solo un elemento decorativo, ma aiutano soprattutto ad illuminare gli interni. Se, quindi, si opta per delle finestre di grandi dimensioni, ad esempio il tipo Iglo-HS oppure per un’intera parete di vetro, sarà possibile far entrare una grande quantità di luce naturale che renderà otticamente più ampi gli interni. Inoltre, la luce naturale ha un forte effetto positivo sul nostro benessere e sulla salute, e la presenza degli specchi aiuta a diffonderla omogeneamente in tutta la stanza. Grazie a tutte le proprietà e ai benefici per la casa, i progettisti suggeriscono di arredare la casa con un tavolo vetrato, ampi specchi, e numerosi punti luce: questi elementi giocheranno un ruolo importante nel design degli interni. Se i colori forti e saturi possono ridurre otticamente la superficie della stanza, il ruolo dello specchio e della luce risulta fondamentale per creare un ambiente più vivibile.

 

  • Rivoluzione nei mobili

Nel 2018, colori tenui, chiari e pastello non si useranno più. Il loro posto sarà preso dai colori forti e saturi. Questo vale anche per i mobili. I mobili tradizionali bianchi o grigi saranno sostituiti con quelli di un colore più deciso. Vinceranno tutte le tonalità di rosso e viola, già visibili nelle nuove offerte di mobili imbottiti. Ovviamente sarà presente il bianco, ma non nella versione più pura e classica. I più recenti progetti indicano anche che il nuovo anno introduce meno colore nero, che fino ad oggi ha giocato un ruolo decisivo, dando agli interni eleganza e carattere forte.

  

  • Pavimenti con disegni geometrici

I pavimenti con i disegni geometrici sono sempre di gran tendenza. Triangoli, esagoni, rettangoli decoreranno i pavimenti delle stanze, e saranno particolarmente alla moda nei saloni e nelle cucine. Un ottimo complemento secondo i designer saranno i tappeti con motivi e colori molto astratti e saturi che creeranno un contrasto forte con gli altri complementi. È l’annodella vera pazzia!

 

  • Minimalismo

Sembra che gli interni veramente minimalisti non vadano mai fuori moda. Il design semplice consente di modellare liberamente il carattere degli interni attraverso decorazioni e colori opportunamente selezionati, e allo stesso tempo creare uno spazio universale in cui tutti si sentano a proprio agio. Pertanto, nel 2018, sarà di moda combinare elementi minimalisti, ad esempio piastrelle con componenti organici, come legno naturale grezzo o tessuti con una struttura distinta e disegni floreali.

 

La decorazione degli interni è una vera arte che permette di esprimere sé stessi, il proprio temperamento e le proprie preferenze. È proprio per qusta ragione che ogni interno è diverso. Nonostante ciòn, , la casa deve sempre essere accogliente, comfortevole e su misura per la personalità di chi la abita. E il 2018 consentirà la piena personalizzazione dei progettigrazie alle tendenze in linea con le idee di bellezza naturale e della comodità.

 

la mia casa, la mia fortezza
Un accesso elegante al terrazzo, perfetto per l'estate ma non solo!

Vedi anche

10 regole fondamentali per le giornate torride
Il caldo si fa sentire. L’estate di quest’anno ci accompagna con temperature particolarmente alte, quasi africane. 
Urbanizacja
Urbanizacja popycha coraz więcej ludzi na całym świecie ze wsi do ciągle rosnących skupisk miejskich. 
Un accesso elegante al terrazzo, perfetto per l'estate ma non solo!
Il momento in cui apprezziamo maggiormente il terrazzo è l'estate, quando diventa un prolungamento della zona giorno e parte integrantedell’interno.