L’ “Aquila dei Serramenti Polacchi” per DRUTEX

2015/06/05

DRUTEX, il più grande produttore di porte e finestre in Europa, ha annunciato oggi che la società si è aggiudicata il premio "Aquila dei Serramenti Polacchi" conferito da Związek Polskie Okna i Drzwi (l'Associazione Polacca di Porte e Finestre). Il premio è un riconoscimento sia per la società DRUTEX sia per il suo Presidente.

I prestigiosi riconoscimenti – le “Aquile dei Serramenti Polacchi” – vengono assegnati da due anni alle aziende polacche che hanno contribuito in modo significativo allo sviluppo del settore dei serramenti in Polonia. I premi di quest'anno, assegnati dall'Associazione Polacca di Porte e Finestre sono stati consegnati ai vincitori nel corso del Gala del VI Congresso dei Serramenti Polacchi.


Il premio per la categoria "Premio del Presidente dell'Associazione" è andato al Presidente di DRUTEX. È stato apprezzato il suo contributo allo sviluppo dell'industria polacca nel settore degli infissi, così come la partecipazione attiva ai progetti realizzati dall'Associazione.

Partita Benefica a Bytów
DRUTEX tra i maggiori esportatori polacchi!

Vedi anche

Drutex tra le migliori aziende della Pomerania
Drutex è stata inserita ai primi posti nella lista delle migliori aziende della Pomerania. 
Nuovi record di vendita per Drutex.
Drutex, quest’anno, ha fatto registrare risultati da record per quanto concerne le vendite. Nel primo semestre dell’anno in corso, i ricavi hanno superato i 440 milioni di zloty polacchi, mentre l’utile lordo ha toccato i 65 milioni di zloty polacchi. 
AVVERTIMENTO RELATIVO A UN POSSIBILE VIZIO DI PRODUZIONE
Gentili Signori, per garantire la massima sicurezza dei nostri Clienti e la massima qualità dei prodotti Drutex S.A. [S.p.A.] siamo a informare i nostri Clienti in merito alla segnalazione a noi trasmessa dal noto fabbricante di ferramenta per finestre MACO (Mayer & Co Beschlage GmbH), avente come oggetto un possibile difetto delle ferramenta per apertura a battente-vasistas MULTI, confezionate nel periodo compreso tra 2018/10 e 2019/03.