Attualità

A Danzica un concerto unico con la partecipazione della Drutex

2018/05/06

Il 9 maggio, durante il concerto „Gintrowski – eppure qualche cosa di noi rimarrà” al Teatro Shakespeare di Danzica gli spettatori potranno ascoltare i più noti brani del leggendario Bardo. Questo eccezionale evento è sostenuto per la seconda volta da Drutex. Il grande interesse degli amanti della musica di Gintrowski e gli oltre tre milioni di telespettatori che hanno visto la diretta televisiva del concerto di Varsavia, confermano l'originalità e l'unicità dell'evento.

„Gintrowski – eppure qualcosa rimarrà dopo di noi” è un progetto unico che serve a commemorare la figura del leggendario Bardo di „Solidarność”, compositore, cantante, autorità artistica e morale, autore di canzoni indimenticabili - canti del periodo della legge marziale in Polonia. Nel 2018, questo progetto assume una dimensione speciale, perché il Parlamento polacco ha annunciato l’anno di Zbigniew Herbert. Przemysław Gintrowski ha dato alla poesia universale di Herbert una nuova vita e una nuova dimensione con la sua musica. I brani di Herbert sono un importantissimo capitolo nel lavoro di Gintrowski, che fa parte del suo testamento artistico. 

Il concerto „Gintrowski - eppure qualcosa dopo di noi rimarrà” sarà uno degli eventi culturali più significativi di questo tipo nella Tri-City. Il carattere unico della performance e gli artisti straordinari che hanno co-creato l'evento, ne dimostrano sua alta qualità. Il sostegno alle iniziative culturali, da anni, fa parte della strategia di Drutex. „Sono convinto che il concerto di quest'anno a Danzica rafforzerà la posizione dell'azienda come partner di eventi unici e originali nel campo della cultura e della musica. Vorremmo invitare tutti gli amanti della musica e degli spettacoli musicali al Teatro Shakespeare il 9 maggio.” - afferma Adam Leik, Direttore Marketing di Drutex. 

Durante il concerto a Danzica suoneranno, tra gli altri „Salmo sul coltello”, „Ballo dal Signore”, „Cantico visto a volo d'uccello”, „Pasto”, „E noi non vogliamo scappare da qui” e „Dove ci condurrai, Signore?”. Ci sarà anche un'esibizione del canto „Muri” eseguiti dagli artisti del Teatr Wielki - Polish National Opera. Il pubblico della Tri-City avrà anche l'opportunità di ascoltare l'arrangiamento in anteprima della canzone di Przemysław Gintrowski al poema di Zbigniew Herbert - „Sassolino”. 

Sul palco del Teatro Shakespeare ci saranno, tra gli altri, Rafał Bartmiński, Ola Gintrowska, Krzysztof Kiljański, Renata Przemyk, Adam Szerszeń, Mateusz Ziółko e Julia Gintrowska. 

L'organizzatore del concerto „Gintrowski - eppure qualcosa rimarrà dopo di noi” è Fundacja Przemysław Gintrowski.

 

Drutex ancora una volta ottiene l’Aquila del settimanale “Wprost”
Drutex si ritira dagli sponsor del Drutex-Bytovia, la squadra del campionato polacco di serie B

Vedi anche

Drutex presente alla fiera SAIE in Italia
Il 17 ottobre di quest’anno è iniziata a Bologna la nuova edizione del Salone Internazionale dell’Edilizia SAIE.
Drutex tra le maggiori aziende del voivodato della Pomerania
Il quotidiano Dziennik Bałtycki ha pubblicato anche quest’anno la classifica delle 100 maggiori imprese della Pomerania. 
Drutex sarà presente all’Esposizione Economica Polacca
Il 28 settembre, in piazza Piłsudski a Varsavia, è stata inaugurata l’Esposizione Economica Polacca ...