Drutex sostiene l’e-sport

2018/06/05

Drutex è diventata partner del torneo e-sportivo dedicato al videogioco Counter Strike: Global Offensive, tenutosi a Bytów nei giorni 1-2 giugno di quest’anno fa i complimentiai vincitori! 

Quest’anno hanno partecipato 30 squadre provenienti da tutta la Polonia. Le qualificazioni online si sono svolte a maggio e hanno permesso di selezionare gli 8 migliori team, invitati a Bytów per la fase finale. Ad aggiudicarsi il trofeo è stato il gruppo Banned, seguito da Brillant Esport e Superius Gaming Beta. 

- Siamo consapevoli del sempre maggior interesse riscosso dall’e-sport e dal suo potenziale. Questa forma di svago aumenta continuamente la sua popolarità e suscita un crescente coinvolgimento in tutto il mondo. Si tratta di un fenomeno davvero interessante e di una tendenza globale che, a nostro avviso, sarà caratteristica degli anni a venire. Per noi, in qualità di azienda attiva nello sviluppo delle innovazioni e delle soluzioni IT, il fatto di promuovere questo tipo di eventi, come ad esempio il torneo di Bytów, è un fatto naturale – afferma Adam Leik, Direttore Marketing di Drutex.

Il torneo di Bytów si è svolto nel Plesso delle Scuole Secondarie di Secondo Grado ed è stato trasmesso in diretta online sulla piattaforma twitch.tv.


Turniej w Bytowie został rozegrany w Zespole Szkół Ponadgimnazjalnych, a bezpośrednią transmisję online przeprowadzono na platformie twitch.tv.

Drutex tra i marchi polacchi più affermati
Drutex vince il titolo Marchio d’Oro per l’Edilizia 2018

Vedi anche

Drutex tra le “Aziende più importanti per la Polonia”
Drutex ha vinto il prestigioso concorso “Aziende più importanti per la Polonia”, organizzato dal quotidiano Rzeczpospolita, nella categoria “Impresa individuale”.  
DRUTEX Sponsor Ufficiale del Tour de Pologne
Il Tour de Pologne UCI World Tour ha ottenuto un nuovo Sponsor Ufficiale.
Drutex tra le migliori marche polacche
Drutex, per la sesta volta consecutiva, ha ricevuto il titolo Superbrands. Questo riconoscimento viene assegnato ai marchi polacchi più importanti.