• Digita ciò che stai cercando
 
Giardino d'inverno: il verde tutto l'anno

Giardino d'inverno: il verde tutto l'anno

In inverno, la rigogliosa vegetazione esterna viene ricoperta da un manto bianco, ma i proprietari delle case non sono costretti a rinunciarvi. Una parte del giardino può essere adibita ad aranciera, che diverrà al tempo stesso un ulteriore spazio fruibile della casa. Cosa occorre tenere in considerazione quando si pianifica un tale investimento?

L'aranciera può accogliere un altro salotto o rappresentarne la naturale estensione, e nelle giornate invernali di sole offre la possibilità di godersi gli spazi esterni come nella bella stagione. Il luogo naturale per allestirla è il proprio giardino – meglio se accessibile direttamente dall’aranciera. Le ragioni di questa soluzione sono senz'altro di natura sia pratica che estetica. In fondo, non desideriamo certo che dal giardino d'inverno si apra una vista sulla strada o sulla siepe del vicino.

Il giardino d'inverno nelle mani di un esperto

Se decidiamo di regalarci un giardino d'inverno, vale la pena di affidarsi a prodotti di aziende la cui offerta contempli queste soluzioni. Drutex propone l’aranciera MB-WG 60, basata su un sistema di profili isolati termicamente, che lasciano penetrare la massima quantità di luce necessaria per la corretta crescita delle piante. Un grande vantaggio di tale sistema è la possibilità di modellare la struttura secondo il proprio gusto, non solo nella classica forma cubica, ma anche poligonale con il tetto inclinato composto da diverse lastre di vetro. Il colore dei profili può essere abbinato alla tinta dell'intonaco, oppure si possono scegliere, puntando su un effetto di contrasto, tra oltre 200 opzioni cromatiche.

Comfort e sicurezza

Un giardino d'inverno solido con un buon isolamento termico non ricopre solo una funzione estetica ma anche pratica. Fornisce una protezione che durante l'inverno riduce la dispersione termica dalla casa, mentre d'estate accumula i raggi del sole e ne impedisce il propagarsi, mantenendo così il resto dell'edificio più fresco. Questa soluzione consente l'uso di vetrocamere con ottimo coefficiente di trasmittanza termica.

Nell'ottica della sicurezza del giardino d'inverno, Drutex ha creato un'amplissima offerta di vetrate. Vi si trovano vetri antieffrazione, temprati, con isolamento acustico maggiorato, nonché ornamentali e a controllo solare.

Un utilizzo che duri tutto l'anno implica che il giardino d'inverno debba essere riscaldato. La soluzione migliore in questo caso è il riscaldamento a pavimento, che riduce al minimo la perdita di calore e permette di riscaldare in modo uniforme l'intera superficie. Possiamo così goderci la nostra aranciera d'inverno indipendentemente dalle condizioni atmosferiche esterne.

Quali sono le piante più adatte per il giardino d’inverno?

Il giardino d'inverno è un ottimo modo per preservare una vegetazione lussureggiante in casa, a prescindere dalla stagione. In una stanza separata, di particolare effetto risultano grandi esemplari dalle foglie molto ampie, grazie alle quali l'estensione vetrata della casa ci fa sentire come se ci trovassimo ai tropici. La decisione su quali piante posizionare dipende dall'orientamento del giardino. Se allestito verso sud, durante l'estate sarà esposto al sole per quasi tutta la giornata – in questo caso l'ideale è rappresentato dalle piante termofile e tropicali. Consigliatissime le diverse specie di ficus e Schefflera, i meravigliosi oleandri fioriti o le resistentissime cordiline dalle appariscenti foglie striate.

Un'intensa esposizione al sole caratterizza anche i giardini rivolti verso est, che tuttavia rimangono per parte della giornata in ombra, rendendoli più versatili in termini di selezione delle piante. Nei giardini esposti a ovest, il sole batte principalmente nel pomeriggio, d'inverno in modo decisamente più blando. In questo periodo dell'anno possono fungere da deposito delle piante domestiche a cui manca la luce. Nelle aranciere esposte verso oriente e occidente si prestano perfettamente ad essere ospitati soprattutto i filodendri, le felci e le edere.

A loro volta, nel giardino che guarda a nord, il meno illuminato, sopravvivono solo le piante che gradiscono l'ombra. Va anche ricordato che, scegliendo le piante per il giardino d'inverno, dobbiamo tener conto della loro predilezione verso il calore, in particolar modo quando si progetta di allestire un giardino d'inverno freddo, privo di riscaldamento.

Un’aranciera ben arredata può diventare la stanza preferita della famiglia, portando una ventata d’aria fresca nelle uggiose giornate autunnali e invernali.

 

Vedi anche
latest