• Digita ciò che stai cercando
 
Tendenze nel design delle finestre

Tendenze nel design delle finestre

Nella progettazione delle finestre i successi stagionali vengono progressivamente sostituiti da una trasformazione di stile. La sua direzione è da qualche anno chiara e coerente con il principio "less is more". Una finestra alla moda è in primo luogo un'ampia superficie vetrata - i profili sono sottili, morbidi e minimalisti, ma è gradito anche un tocco di avanguardia cromatica.

Minimalismo di moda

Le massicce finestre multi-strato dai profili spessi fanno già parte del passato. Oggi i produttori puntano su finestre che rovinino il meno possibile l'estetica della camera, proponendo a tal fine profili sottili e puliti in grado di adattarsi in maniera ordinata alla parete. Di pari passo con la riduzione dei telai i vetri hanno acquisito superfici maggiori, per far entrare all'interno quanta più luce possibile. Nel trend minimalista si inserisce altresì la crescente popolarità delle finestre con profili in alluminio, perfettamente adatti all'edilizia ultra-moderna e agli interni ispirati a uno stile da loft.

In tondo

Nella moda delle finestre non solo rientrano in generale i profili sottili, ma anche la loro rotondità. Parliamo di finiture morbide grazie alle quali, dopo la chiusura, il telaio e le ante creano un insieme coeso ed estetico. Questo approccio è anche in linea con la tendenza minimalista, secondo cui i telai rappresentano solo uno sfondo per le viste dalla finestra. Se la parete con la finestra deve distinguersi, ciò non deve avvenire per via di un telaio che richiami l'attenzione, ma per le decorazioni della finestra come tende, avvolgibili o parsimoniosi pannelli di materiale.

Tutto ma non bianco

Nei serramenti è ancora il bianco ad essere il colore più popolare, ma val la pena di ricordare che ora possiamo scegliere tra un numero pressoché illimitato di colori dei profili. Nell'offerta Drutex troviamo finestre in ben 43 colorazioni, dalle creme e dai grigi minimalisti, passando per il nero e i rivestimenti in tinte naturali, fino a verdi audaci, bordeaux, azzurri e colori in tinta legno. Grazie ai profili colorati possiamo abbinare le finestre al colore della facciata, degli interni o di entrambi contemporaneamente, dato che un'opzione sempre più popolare è quella di acquistare modelli con colori diversi sulla parte esterna e interna. Tra le tinte che godono di un successo sempre crescente vanno annoverati senza dubbio i grigi e i rivestimenti che imitano il legno, i quali consentono di ottenere lo stesso effetto visivo del legno. Si dovrebbe pensare a finestre con profili colorati soprattutto quando si progetta la camera di un bambino.

 

 

Una finestra sul mondo

Un tempo nella metà superiore della parete, oggi preferibilmente dal pavimento al soffitto - le finestre in voga sono soprattutto grandi. Un esempio è dato dalle porte Drutex IGLO-HS, che rappresentano la soluzione ideale per realizzare porte-finestre alla moda di grandi dimensioni. Il sistema è l’ideale per case a basso consumo energetico grazie alle ottime prestazioni in termini di isolamento termico. Inoltre, forniscono un'eccellente illuminazione degli interni e facilitano il loro arredamento, mantenendo nel contempo stabilità, funzionalità e leggerezza della struttura. In particolare quando si pianifica di costruire una casa in un bel contesto ambientale e in un appezzamento di terreno un po' isolato, si dovrebbe pensare di utilizzare grandi vetrate, in grado di regalare una splendida vista sulla campagna circostante e di far filtrare all'interno la massima quantità di luce. Questa scelta deve essere dettata dalla posizione della casa - le grandi finestre funzionano soprattutto nei locali più bui, mentre negli interni più esposti alla luce solare possono causare problemi nella stagione calda. Quando si decide di sostituire le finestre con una variante di parete vetrata, vanno ricordati gli avvolgibili esterni, che ricoprono diverse funzioni. Proteggono contro le effrazioni, permettono di regolare l'accesso dei raggi solari e hanno un ruolo di termoregolazione, limitando il deflusso e l'afflusso di calore verso l'interno.

Vedi anche
latest